Pensieri e Sentieri

Pensieri e Sentieri

Pensieri e Sentieri di un trentunenne vissuto 25 anni in un posto bello come il Salento senza conoscerne i segreti.

Circa un anno fa, quasi per caso sentii parlare per la prima volta del Sentiero delle Cipolliane ; un percorso naturalistico spettacolare ed antichissimo, per lungo tempo dimenticato.

Esso si snoda lungo un paesaggio letteralmente mozzafiato e a picco sul mare, con splendidi panorami,  fra speroni rocciosi cosparsi di piante autoctone, erbe aromatiche e macchia mediterranea.

Un posto speciale, un percorso lungo circa 2,5 chilometri che unisce Porto Vecchio di Marina di Novaglie alla splendida e suggestiva insenatura di Località Ciolo.

Come anticipato nella presentazione il 2019 per me sarà l’anno della mia rinascita. Quest’anno ho deciso infatti di pensare un po’ più a me stesso e mi sono posto degli obiettivi molto egoistici, ma di un “egoismo positivo”.

Salento: Sole, Mare e Vento

Così stamattina visto che il tempo permetteva, gambe in spalla ho deciso di seguire una parte di questo percorso godendomi a pieno le 3 caratteristiche principali di questo bellissimo posto: il Sole, il Mare ed il Vento.

Non è un sentiero facile; tenete conto che bisogna camminare fra gli scogli, le radici della macchia mediterranea, dei fichi e della vite che attraversano il sentiero da parte a parte; salite, discese, scivoli di roccia, gradini di epoca preistorica, ecc.

Ma alla fine ne vale la pena e non ve ne pentirete. Qui regna il silenzio assoluto interrotto solo dal naturale rumore delle onde che si infrangono sugli scogli, decine e decine di metri più in basso.

Ci si può sedere su una roccia, (o sulle panchine posizionate qui e là lungo tutto il sentiero) completamente immersi nei propri pensieri.

Così, seduto a contemplare l’immenso blu del mare sono rimasto a pensare all’anno appena trascorso, alle cose belle ma soprattutto a quelle brutte e in un attimo tutto è diventato più chiaro.

Mi sono reso conto in un istante che mi aspetta con l’anno appena iniziato, un autentico appuntamento al buio; non so cosa accadrà, ma mi basta sapere che avrò finalmente la possibilità di pensare solo a me stesso… e tanto mi basta.

Obiettivi futuri

Ho così deciso di dedicarmi (economia e lavoro permettendo) ad una delle mie più grandi passioni: Viaggiare.

Voglio esplorare più a fondo le origini, la storia e le tradizioni della mia terra d’origine, ma anche affrontare viaggi a lungo accantonati ed ai quali tengo particolarmente e scoprire così i miei pensieri e sentieri.

Ho deciso di condividere queste mie esperienze con chiunque abbia la pazienza e la voglia di leggerle e di accompagnarmi (anche solo virtualmente), in questo viaggio tutto da scoprire.

Nel frattempo vi lascio ammirare una parte del paesaggio che mi si è presentato davanti stamattina:

Le Grotte Cipolliane

Si tratta di un complesso di due grotte dalla particolare caratteristica di avere due camere, una a livello del mare e l’altra a essa immediatamente sovrapposta.

Uno scivolo roccioso accompagnato dalla staccionata in legno, conduce ad uno stretto valico naturale di sassi ammucchiati, dietro al quale si nasconde uno scorcio di Salento che in pochi conoscono…

sentieri e pensieri

sentieri e pensieri

sentieri e pensieri

sentieri e pensieri

sentieri e pensieri